Laura Pausini pronta a cambiare vita per Paola? “Torneremo a vivere in Italia”

di il 18 novembre 2015 in Bambini Vip, Mamme

Laura Pausini pronta a cambiare vita per Paola? “Torneremo a vivere in Italia”
Pubblicita'

Laura Pausini, appena tornata in Italia dopo essere stata a Miami, dichiara di essere tornata per la piccola Paola, sua figlia, perché vuole garantirle un futuro come quello di tutti gli altri bambini, infatti dichiara che vuole mandarla all’asilo in modo che possa fare amicizia con i bambini della sua età.

Durante un’intervista a Vanity Fair ha confessato che dopo aver vissuto in Messico, in Spagna e qualche settimana anche a Miami, è voluta tornare in Italia per la sua piccola Paola ma anche per un nuovo progetto in televisione per un programma tutto suo di musica. Non è la prima volta che si cimenta nel mondo della televisione, infatti l’avevamo già vista come giudice di The Voice. Questa volta però sarà diverso, infatti il programma sarà completamente condotto e seguito da lei. Una scelta davvero importante per una cantante che non ha mai vissuto un’esperienza del genere.

Per questa esperienza ha anche dichiarato che dà tutto il merito a sua figlia Paola, che la sta seguendo nelle sue trasferte in maniera del tutto tranquilla. Nonostante la tranquillità della figlia sta cercando di farle vivere una vita che sia il più normale possibile e proprio per riuscire a stare in unico posto per un po’ di tempo l’anno scorso ha accettato una proposta in Messico.

Nel frattempo spiega perché ancora non ha mai fatto programmi tv in Italia: “I talent me li hanno offerti tutti: X Factor, Amici, The Voice. Ma sempre dopo che avevo già firmato all’estero. X Factor ha saputo sfornare artisti che oggi cantano di mestiere: Marco Mengoni, Noemi, Chiara Galiazzo. Non ho ancora avuto occasione di vederlo quest’anno, ma mi piace che in giuria ci sia Skin. Io stessa all’estero sono stata il giudice “esotico”, ed è una cosa che funziona”.

Nonostante sia molto felice di avere la piccola Paola a casa ad aspettarla ancora non si sente pronta di darle un fratellino per il fatto che ci sono tante sue amiche che non riescono ad averne, e più che chiedere a Dio un figlio per se, lo vuole chiedere per tutte quelle sue amiche che non possono averne.

Spiega che la maternità le ha cambiato la vita dicendo: “Prima mi mancava tutto, non bastava la musica a completarmi. Forse non dovrei dirlo, ma io mi sento davvero realizzata solo da quando sono madre. Mi sento più forte. Anche nel lavoro: da quando c’è Paola non ho paura a dire dei no, sono più capace di scegliere da sola. Perché sono stata troppo male, prima. Perché l’unico mio vero sogno è lei. Marinella Venegoni ha ironizzato sul fatto che non riuscissi a restare incinta. Avevo un rapporto molto amichevole con lei, che peraltro sapeva quante difficoltà avessi a diventare madre. Potete immaginarvi quanto mi abbia fatto male”.

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook