Cameron Diaz: “Avere dei figli è un lavoro e io non sono fatta per la maternità”

di il 3 luglio 2014 in Bimbi Gossip, Mamme

Cameron Diaz: “Avere dei figli è un lavoro e io non sono fatta per la maternità”
Pubblicita'

Cameron Diaz, in questi giorni al cinema con la commedia Tutte Contro Lui, ha da poco festeggiato i 20 anni di carriera. Da quando ha esordito nel 1994 con The Mask ne sono cambiate di cose: da ragazzina timida e sorridente qual era, ora la Diaz è una splendida donna in carriera che, film dopo film, è un grado di sbancare il botteghino. E quanto a vita privata?

Cameron al momento è single e, in una recente intervista apparsa sull’ultimo numero di Esquire, ha spiegato che nel suo futuro non ci saranno dei figli. Ecco, in particolare, le sue parole:

“Avere dei figli è un lavoro. Hai delle vite accanto di cui sei responsabile, e io non ho voluto caricarmi questo peso sulle spalle. Così la mia vita è molto più facile. Un bambino è per sempre, per ogni giorno per almeno 18 anni. Mi piace proteggere e curare le persone, ma non sono fatta per la maternità”.

E spiega poi che, in fondo, non le manca niente per essere felice:

“Io sono quello che sono. Lavoro su me stessa. In questo momento penso di essere felice. Ho raggiunto grandi traguardi e per il resto non mi preoccupo. I miei 41 anni mi sono piaciuti. Peccato che siano già volati via. Un po’ come la paura. È la migliore età per una donna. Perché a 40 anni impari a far funzionare le cose o comunque non ti preoccupi più tanto. Smetti di aver paura. Non pensi più a quello che possono pensare gli uomini. E non temi cosa ti può succedere col passare del tempo”.

 

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook