Johnny Depp torna al cinema con Transcendence: “Ognuno ha il suo Dio, il mio sono i miei figli”

di il 8 aprile 2014 in Bimbi Gossip, News

Johnny Depp torna al cinema con Transcendence: “Ognuno ha il suo Dio, il mio sono i miei figli”
Pubblicita'

Johnny Depp in questi giorni si divide tra notizie di gossip e notizie lavorative: tra poco, infatti, tornerà al cinema nei panni del dottor Will Caster nel film “Transcendence” e, tra una premiere e l’altra, ha confermato (e mostrato) di essersi ufficialmente fidanzato con Amber Heard, l’attrice 27enne conosciuta durante le riprese di Rum Diary.

Il film Transcendence parla delle capacità degli uomini di spingersi, attraverso la tecnologia, oltre. E Johnny Depp, intervistato da Repubblica, ha dichiarato: “Mi intriga l’idea che un uomo semplice dalla mente brillante possa spingere la propria esperienza al punto in cui ego, potere e passione possono trasformarlo in una sorta di dio meccanico.

E ancora: “Quando ho cominciato a leggerlo sembrava una normale storia di fantascienza, ma man mano che vai avanti ti rendi conto che non è fantascienza, è attualità. Gran parte della tecnologia usata nel film già esiste, e l’abilità di inserire una coscienza umana in un computer è dietro l’angolo. A quel punto la storia lascia il solco della fantascienza e entra in una proiezione del futuro che è molto, molto diversa.”

Riguardo al suo rapporto con la tecnologia, Johnny Depp ha spiegato: “Mi sento ridicolo anche solo a premere un testo sul telefonino. Il fatto è che nessuno della mia generazione è cresciuto con queste cose, non mi ci sento affatto a mio agio. Quando viaggio, giro con una chitarra acustica, una macchina da scrivere portatile del 1940 e un blocco da disegno, trovo bellezza e pace in quel tipo di strumenti.

Nel film l’attore intepreta il ruolo di un personaggio che, per un certo verso, viene considerato come una sorta di dio: “Ognuno ha il suo dio. Il mio dio sono i miei figli, e il fatto di svegliarmi ogni mattina respirando e camminando mi dà abbastanza. La semplicità è quello che mi rende felice.”

E di Pirati dei Caraibi 5, invece, ha detto: “Va avanti, tutti noi vogliamo che il copione sia perfetto, ma lo faremo. Ho grandi speranze per quel film, perché se è veramente l’ultimo, come sarà, penso che abbiamo un dovere nei confronti del pubblico: farlo bene, e chiudere alla grande.”

Il nuovo film con Johnny Depp e Morgan Freeman uscirà in Italia il 17 aprile, un giorno dopo rispetto agli Stati Uniti. Ecco qui il TRAILER UFFICIALE:

Fonte| repubblica.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook