Mercatini di Natale per tutta la famiglia: quello di Bolzano è a basso impatto

di il 9 dicembre 2014 in Eventi

Mercatini di Natale per tutta la famiglia: quello di Bolzano è a basso impatto
Pubblicita'

Formula che vince non si cambia: anche quest’anno il fulcro del Mercatino di Natale di Bolzano sarà piazza Walther che, dal 27 novembre (e fino al 6 gennaio), accoglierà stand zeppi di decorazioni, dolciumi, giocattoli tradizionali e prodotti di artigianato altoatesino.

La novità sta nella particolare attenzione all’impatto ambientale dell’evento, che sarà contenuto tramite una serie di accorgimenti, tra cui:

  • Cibi e bevande: stagionali, regionali, vegetariani e con ingredienti biologici
  • Impiego di stoviglie e posate riutilizzabili (cercando di evitare l’uso di bibite in lattina)
  • Gestione dei rifiuti ben organizzata (riduzione e raccolta differenziata)
  • Gestione dell’energia rivolta al risparmio
  • Mobilità sostenibile: bus navetta, informazioni su come organizzare il viaggio con mezzi di trasporto sostenibili
  • Utilizzo di carta-FSC, stampa climaneutrale
  • Formazione specifica dei collaboratori, con coinvolgimento nell’organizzazione (workshop, memorandum) e nella realizzazione delle misure

I visitatori saranno invitati a sposare la filosofia ecologica del Mercatino di Natale di Bolzano attraverso una serie di iniziative: dai divertenti laboratori per imparare, ad esempio, la lavorazione del feltro o la creazione di corone d’Avvento, fino alla promozione della Mobilcard per raggiungere l’Alto Adige senza auto.

Il Mercatino di Natale di Bolzano resterà aperto tutti i giorni, tranne il 24 e 25 dicembre.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook