Petit Bateau e Anouk Foundation insieme per rendere gli ospedali più allegri e accoglienti

di il 1 dicembre 2013 in Eventi

Petit Bateau e Anouk Foundation insieme per rendere gli ospedali più allegri e accoglienti
Pubblicita'

Colori brillanti e vivaci e storie divertenti e poetiche… Anouk Foundation da tempo si impegna per trasformare le corsie degli ospedali in ambienti allegri ed accoglienti per i bambini ricoverati, ma anche per i loro genitori. Spontaneità, vivacità e creatività sono i valori chiave di Petit Bateau.

Ecco quindi spiegata la collaborazione con Anouk Foundation: insieme aiutano i bambini e le relative famiglie ad allietare i momenti più difficili. Presto verranno svelati due magnifici affreschi realizzati sui muri dell’ospedale di Troyes. Due giovani artisti armati di pennelli, pittura e storie da raccontare, trasformeranno il reparto Mother and Child in due enormi pagine di un libro di favole, create per trasmettere benessere e aiutare i bambini ad evadere in un mondo fantastico.

La realizzazione degli affreschi potrà essere seguita giorno per giorno, fino al 2 dicembre, sulla pagina facebook di Petit Bateau.

Anouk Foundation si contraddistingue per l’uso dell’arte come strumento per migliorare le condizioni di bambini e adulti all’interno degli ospedali, di istituti specializzati e case di riposo. Cerca inoltre di rendere più piacevole l’accoglienza; affreschi e musica aggiungono allegria e risollevano l’umore di tutti. La fondazione ha lavorato all’interno dell’ospedale Robert-Debré a Parigi nel 2010 e nell’ospedale di Troyes nel 2011. Questo è il terzo progetto supportato da Petit Bateau.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook