Piovono Polpette 2 presentato in antemprima a Courmayeur e a Torino. Ecco il trailer

di il 4 dicembre 2013 in Cinema per Bambini, Eventi

Piovono Polpette 2 presentato in antemprima a Courmayeur e a Torino. Ecco il trailer
Pubblicita'

In première contemporanea a Courmayeur e a Torino venerdì 13 dicembre, verrà presentato prima al Courmayeur Noir in Festival (Palanoir, alle ore 15) e poi a Sottodiciotto Filmfestival (alle ore 20.30, al Cinema Massimo 1) il più atteso film d’animazione di Natale, Piovono Polpette 2, di Cody Cameron e Kris Pearn, sequel del grande successo del 2009, in uscita sugli schermi nazionali il 25 dicembre con la distribuzione di Warner Bros. Entertainment Italia.

Dopo il successo del capostipite, Piovono polpette, che ha incassato quasi 250 milioni di dollari in tutto il mondo (e che Sottodiciotto riproporrà, sempre venerdì 13, al Massimo 1, alle ore 17), Phil Lord e Christopher Miller hanno subito messo in cantiere un sequel decidendo però di esserne soltanto i produttori esecutivi e affidando la regia a due loro collaboratori del primo film. Nel segno della massima continuità, Piovono polpette 2 ricomincia, quindi, proprio da dove era terminata la precedente commedia della Sony Pictures Animation, ma procede sviluppando compiutamente il nuovo tema degli “animacibi”, divertenti e originali ibridi tra animali e cibi che hanno messo alla prova la fantasia di un ampio team di designer.

Dopo aver provocato la disastrosa tempesta di cibo, Flint e i suoi amici sono costretti a lasciare la città. Flint accetta così l’invito del suo idolo Chester V – la cui più riuscita creazione è il vanesio e ambiguo Barb, un orango altamente evoluto dotato di un cervello umano, che adora mettersi il rossetto – a unirsi alla Live Corp Company, dove i migliori inventori del mondo sono impegnati nella creazione di tecnologie atte a migliorare le condizioni dell’umanità. Tutto cambia, però, quando Flint scopre che la sua invenzione più famosa – la macchina che trasforma l’acqua in cibo – è ancora in funzione ed è ora utilizzata per la creazione di bestie alimentari mutanti. Flint e i suoi amici devono, quindi, tornare a Swallow Falls in una missione delicata e pericolosa, che li vedrà combattere contro famelici Tacodrilli, Orangamberi, Torte a Sonagli, Spiderburgher e altre eterogenee creature per salvare, ancora una volta, il mondo.

CLICCA QUI PER SCOPRIRNE DI PIU’

 

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook