Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia! Ecco come e dove si festeggia questa ricorrenza

di il 13 dicembre 2014 in Eventi

Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia! Ecco come e dove si festeggia questa ricorrenza
Pubblicita'

13 dicembre, Santa Lucia: il giorno più corto che ci sia… O quasi. Ebbene sì perchè, dati alla mano, il giorno “più corto che ci sia” è il 21 dicembre, giorno del solstizio d’inverno. Ma oggi, 13 dicembre, in alcune parti del mondo (e d’Italia) è considerato un secondo Natale; si tratta di una festività di tradizione svedese e celebrata anche in alcune località del nostro Paese.

In alcune zone, come nel Bergamasco, la ricorrenza è dedicata ai bambini che ricevono doni da questa Santa della Luce proprio nella notte tra il 12 e il 13 dicembre. La tradizione vuole che i bambini scrivano una lettera a Santa Lucia chiedendole i doni che vorrebbero ricevere (esattamente come avviene per Babbo Natale).

Allo scopo di ringraziare la Santa, solitamente i bimbi le lasciano del cibo la sera del 12 dicembre (arance, biscotti, caffè, mezzo bicchiere di vino rosso e del fieno). La notte poi, Santa Lucia, trasportata da un asino, entra in casa e lascia i doni per i bambini.

Voi festeggiate Santa Lucia?

Photo| tempolibero.blogosfere.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook