“Cosa diventerò” di Nicola Davies e Marc Boutavant

di il 29 gennaio 2013 in Libri

“Cosa diventerò” di Nicola Davies e Marc Boutavant
Pubblicita'

Vivace ed attrattivo, corredato di divertenti alette da sollevare e di un testo chiaro e lineare, “Cosa diventerò?” – di Nicola Davies e Marc Boutavant – racconta ai bambini della nascita e delle trasformazioni di alcuni simpatici animaletti.

Come tutti i libri pubblicati da Editoriale Scienza, anche quest’albo è pensato per essere istruttivo e divertente, giocoso ma, allo stesso tempo, fonte di stimolo, di apprendimento e curiosità.
In questo caso si tratta di un prodotto – di ottima qualità ed egregiamente costruito – destinato ai più piccini, già nell’età prescolare.

Le trasformazioni in natura sono incredibili: dal bruco racchiuso in un bozzolo vien fuori una variopinta farfalla, da microscopiche uova gelatinose nasce il girino che poi evolverà in rana, un piccolo batuffolo di pelo rosa cresce e diventa un imponente orso polare….E poi tartarughine che nascono sotto la sabbia per poi impiegare tanti anni a diventare adulte e uccellini implumi che schiudono le uova col becco già aperto per la fame.
Cinque razze animali; più una, a sorpresa.
A ciascuna sono dedicate due doppie pagine: la prima per raccontarne la nascita, la seconda la crescita fino a chiudere il cerchio con la preparazione per la successiva generazione.

Una costruzione che dà l’idea della circolarità e della continuità della vita sulla terra, che ripropone i suoi meccanismi perfetti anno dopo anno dopo anno.

La struttura del libro è intelligente e ben fatta.
Prima si stimola la curiosità e l’interazione del bambino mostrandogli “l’oggetto misterioso” che poi diverrà animale (l’uovo, il bozzolo…) e invitandolo a sollevare una grande aletta che nasconde il risultato della trasformazione.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook



Leave a Reply

Please complete required fields