E’ l’ora della nanna: ecco alcuni consigli per far addormentare i bambini

di il 17 gennaio 2014 in Consigli per le Mamme, Mamme

E’ l’ora della nanna: ecco alcuni consigli per far addormentare i bambini
Pubblicita'

Quante di voi hanno problemi a far addormentare i propri bimbi? Del resto, quello tra il sonno e bambini è un rapporto complicato e spesso fonte di ansie per i genitori. Il sonno dei piccolini è uno degli argomenti più discussi da sempre a casa, in vacanza, al parco..

Tutti i neo-genitori hanno paura che la loro routine venga scombussolata da notti insonni, e questo non è facile sia nel caso in cui si vada al lavoro che nel caso in cui si stia a casa ad accudire il piccolo. Ognuno, però, ha una personale esperienza fatta di tentativi e magari anche di problematiche. Quando si passano parecchie notti insonni, questo è difficili da credere ma con tempo le cose migliorano sempre.
E’ importante capire che non esiste il metodo migliore in assoluto ed è giusto che ogni famiglia adotti le tecniche che sente più vicine a sè e al proprio bambino.

Per i neonati che sono allattati al seno e che hanno esigenze e ritmi dettati dalle poppate l’ideale sarebbe farli addormentare accanto alla mammma, visto che si svegliano molte volte durante la notte ed è impossibile educarli a fare la nanna.
E’ inutile, inoltre, pensare di dettare dei ritmi e pretendere che i bimbi li rispettino fin da piccoli. Un po’ alla volta si riuscirà ad individuare la routine perfetta e piacevole da mettere in atto prima di andare a fare la nanna. L’importante è che il bambino la accetti volentieri.

Fonte | nostrofiglio.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook