Elisabetta Canalis, dopo l’aborto spontaneo, vola dalla famiglia in Sardegna

di il 23 giugno 2014 in Mamme

Elisabetta Canalis, dopo l’aborto spontaneo, vola dalla famiglia in Sardegna
Pubblicita'

Elisabetta Canalis, dopo aver scoperto di aver perso il bambino che aspettava dal suo compagno Brian Perri, è subito volata in Libano per la sua prima missione come ambasciatrice Unicef. E proprio lì, la ex Velina, sembra aver trovato il sorriso. Dopo qualche giorno passato insieme ai bambini bisognosi, la Canalis è poi tornata in Sardegna per passare qualche giorno insieme alla sua famiglia.

Se le voci della gravidanza non erano state confermate dalla showgirl perchè “avevo deciso di darmi del tempo, perchè era ancora troppo presto e, come tutti mi avevano consigliato, ‘non si dice mai prima dei 3 mesi‘”, purtroppo la notizia dell’aborto spontaneo era stato dato proprio da lei. Su Twitter aveva infatti scritto: “Non si è mai veramente pronti a sentirsi dire che non c’è più battito e che si era fermato già da tempo“. (continua a leggere qui le sue parole)

Ma Eli ora sta ritrovando la felicità e ha deciso così, dopo aver aiutato i bambini bisognosi, di stare un po’ con la sua famiglia nella sua amata terra, la bellissima Sardegna.

Nella gallery qui sotto trovate le foto di Elisabetta Canalis in Libano

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook