Mila Kunis neo mamma: “Riciclo tutto per garantire a mia figlia un mondo migliore”

di il 31 gennaio 2015 in Mamme

Mila Kunis neo mamma: “Riciclo tutto per garantire a mia figlia un mondo migliore”
Pubblicita'

«Riciclo tutto scrupolosamente, sì, non prendo aerei e non mi sposto in auto se non è necessario; a casa ho i pannelli solari e un orto biologico. Ma dovrei fare di più e per questo ho gran rispetto per chi si impegna per salvare il pianeta». Mila Kunis, neomamma da tre mesi di Wyatt Isabelle avuta da Ashton Kutcher, svela a “Io donna”, il suo animo green ed “equilibrato”.

«Io sono felice di non sentire il bisogno di possedere beni materiali. Ho un certo equilibrio: se mi viene voglia di un hamburger fantastico e supercostoso me lo compro, ma non giustifico la spesa di 20mila dollari per una borsa». Sullo schermo, la vedremo sfrecciare aggrappata alle spalle di Channing Tatum nel fantascientifico-ecologico “Jupiter. Il destino dell’universo” (nelle sale il 5 febbraio).

Nella vita, Mila, nata in Ucraina ma americana dall’età di sette anni, è ora una mamma premurosa: «La mia famiglia è venuta in America perché io e mio fratello vivessimo in un ambiente migliore e questo è successo. E vorrei che i bambini di oggi possano trovare un posto dove vivere, un lavoro, abbiano l’acqua pulita e non debbano soffrire la fame. Vorrei che la prossima generazione fosse più intelligente della nostra».

Photo| marieclaire

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook