Negozi a Milano per bambini: la vetrina del flagship store di Sarabanda

di il 10 giugno 2015 in Moda Bambina

Negozi a Milano per bambini: la vetrina del flagship store di Sarabanda
Pubblicita'

In occasione di Expo 2015, il flagship store Sarabanda di Milano ospita nuovamente eccellenze italiane del food per bambini, animando con dolcezza la vetrina di Via della Spiga 50. Dopo le api e i vasetti di gustoso nettare degli dèi Vangelisti per “Dolci come il miele”, è ora la volta della vita colma di zucchero ed emozioni proposta con il partner marchigiano Keep Me e le creazioni del suo marchio Sugarfullife, unico in Italia specializzato negli zuccheri colorati e aromatizzati.

Nel mese di Giugno, la vetrina della prestigiosa boutique milanese di Sarabanda sarà quindi allestita esaltando i capi super colorati della collezione Primavera/Estate 2015, con le forme e i sapori di Sugarfullife. Con i loro 10 diversi gusti, le zollette Sugarfullife vengono proposte sia sciolte che su bastoncini tematici, utilizzano coloranti naturali e olii essenziali completamente biologici ed hanno sagome originali e divertenti. Sono racchiuse in piccole cupcakes e borsette, ma anche in deliziose casette per uccellini. Ecco quindi la vita e l’allegria protagoniste in vetrina da Sarabanda, il cui “Albero dei Sogni” ricco di valori e significati è qui evocato dall’albero di cartone proposto da Keep Me.

Nato da un’idea della creative designer Caterina Migliorini, Sugarfullife rende unico e speciale ogni momento importante nella vita dei bambini (e degli adulti). I numerosi articoli tematici, unici ed emozionanti, sono realizzati con materiali semplici e naturali, rispettando l’ambiente il più possibile. Il packaging in carta è un elemento distintivo dal design innovativo ed originale, curato nei minimi dettagli e di forte immagine e impatto.

Ancora in concomitanza con Expo 2015, la liaison Sarabanda con Sugarfullife è un’ulteriore occasione per promuovere genuinità, salute e sviluppo sostenibile del nostro Paese, con un’attenzione particolare al mondo speciale e autentico dei bambini.

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook