Quando ti sei sentita mamma per la prima volta? Il video delle gioie della maternità

di il 18 maggio 2016 in Mamme, Moda Bambina

Quando ti sei sentita mamma per la prima volta? Il video delle gioie della maternità
Pubblicita'

Quando ti sei sentita mamma per la prima volta? Il video delle gioie della maternità. Diventare mamma è la cosa più bella del mondo. Che sensazioni si provano? Come cambia la vita? Che tipo di felicità nuova sìimpara a conoscere? A tutte quste domande Pampers ha dato uan risposta. In occasione della festa della mamma Pampers ha realizzato, infatti, un video che descrive proprio le gioie della maternità.

Quando ti sei sentita mamma per la prima volta? Il video delle gioie della maternità

Le domande sono tante, quelle legate alla maternità, e Pampers ha cercato di rispondere a tutte con il video che vi facciamo vedere di seguito.


Quando ti sei sentita mamma per la prima volta?
È accaduto durante la gravidanza? O la prima volta che hai tenuto in braccio il tuo bambino? Il video realizzato da Pampers vede le mamme raccontare in prima persona i sentimenti che caratterizzano il sentirsi mamma e il modo in cui prendersi cura del proprio bambino, anche ad ogni cambio del pannolino, a testimonianza di come le mamme si prendono cura del loro bambino.

Per quanto riguarda noi che possiamo raccontarvi? Luisa che fa parte della nostra redazione è diventata mamma da poco e la sua gioia è davvero immensa. Con i pannolini Pampers è riucita a scoprire come prendersi davvero cura del suo bel bambino, grazie alle elevatissima qaulità del prodotto e la praticità d’uso. Per il resto…che dire?! Luisa è davvero una mamma al settimo cielo, felice di aver coronato il sogno della sua vita e di aver messo al mondo il piccolo Fabio.

E Luisa è anche una mamma social. Grazie alla sua maternità e all’uso dei pannolini Pampers ha iniziato a commentare positiviamente sui social la sua esperiena usando l’hashtag #storiadiprotezione. E voi cosa aspettate? Qual è satto il momento più bello della vostra maternità? Guardtae il video sopra e fateci sapere la vostra.

 

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook