Relish Girl presenta la sua prima collezione dedicata alle bambine

di il 15 luglio 2014 in Moda Bambina

Relish Girl presenta la sua prima collezione dedicata alle bambine
Pubblicita'

Dopo l’esordio con l’autunno inverno 2015, Relish ha debuttato a Pitti Bimbo con la sua prima collezione primavera estate 2015 dedicata alle bambine. Relish Girl si presenta sul palcoscenico della kermesse fiorentina più importante a livello internazionale con una collezione ideata nel segno del glamour e del fashion, che da sempre contraddistinguono la maison, con l’aggiunta di innovazione e ironia.

L’esordio di Relish Girl all’interno di una cornice così prestigiosa per la moda bimbo come quella fiorentina rappresenta per noi un input significativo per l’evoluzione futura del nostro progetto kidswear in Italia e sulla scena internazionale” ha dichiarato Alessandro Esposito, proprietà di Relish.

Entrare nel mercato junior, infatti, rappresenta una sfida importante per il brand che ha potuto mettere a frutto la sua esperienza nel comparto fashion femminile utilizzandola nel segmento kids per creare collezioni caratterizzate da stile e da forti contenuti di tendenza, in una linea ora prodotta interamente dall’azienda, capace così di mantenere inalterati lo stile e la creatività del brand.

Un importante cambio di assetto che riporta la produzione e la commercializzazione in azienda – permettendo a Relish Girl di rispecchiare perfettamente il dna del brand, le sue radici e le sue competenze – e, al contempo, le permette di allargare il suo raggio di azione. L’obiettivo dell’azienda è quello di raggiungere, entro le prossime due stagioni, 250 punti vendita in Italia e altrettanti all’estero- nei Paesi nei quali è già distribuita la main line. “Il progetto legato al childrenswear avrà un ruolo decisivo nel raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di crescita di fatturato dell’azienda e nella conferma del suo posizionamento in Italia e nel mondo” ha concluso Esposito.

La collezione presentata a Firenze è un mix di stili differenti, grafismi e giochi di coloratissimi patchwork capaci di reinterpretare lo stile della main line creando un total look che strizza l’occhio alla voglia di gioco e di divertimento, ma all’insegna del comfort e di un originale e con sapiente uso di tessuti, forme e colori.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook