Fendi Kids a Pitti Bimbo con la collezione FW2014: color-blocking e grafismi inaspettati

di il 15 gennaio 2014 in Moda Bambino, Speciale Pitti Bimbo

Fendi Kids a Pitti Bimbo con la collezione FW2014: color-blocking e grafismi inaspettati
Pubblicita'

Con la Collezione Autunno/Inverno 2014-2015, Fendi Kids esplora, esaltandoli, i codici distintivi della Maison; l’eccezionale savoir-faire FENDI si veste di spontaneità, rivisita in modo sorprendente le cifre stilistiche iconiche della maison, parte integrante del DNA di Fendi, come il color-blocking, i grafismi e la pelliccia.

L’universo del bambino viene interpretato da FENDI con passione ed entusiasmo; la maestria propria della più autentica tradizione sartoriale italiana, le finiture di pregio e un’eleganza curata nei minimi dettagli sono mixate alla naturale e giocosa spontaneità del design contemporaneo, attento alle esigenze dei più piccoli.

Il bambino FENDI è un bambino allegro, di naturale eleganza, semplice e curato, sportivo ma sempre raffinato. I suoi abiti riprendono sì le linee, i colori e i codici stilistici della Maison ma vengono rielaborati con tocchi divertenti, dettagli sbarazzini nell’ottica di un’attitude spontanea e all’insegna del gioco e del divertimento.

Il continuo gioco di alternanze di elementi e tessuti imprevisti catturano l’attenzione ed emozionano; una scelta sottolineata da color-blocks audaci e utilizzati sui capi di tutti i temi. La semplicità e la linearità geometrica delle costruzioni viene poi sapientemente sdrammatizzata dalla delicatezza di dettagli e dall’uso abile del colore. Uno stilema di cui beneficia anche la pelliccia, resa più divertente da tonalità vive e intense, utilizzata per valorizzare i particolari di capi, calzature e accessori. Fra i tessuti anche il velluto, abbinato a tulle neri, color fragola o verde polvere.

“Per la collezione Fendi Kids A/I 2014-2015 abbiamo ripreso i codici distintivi di Fendi come i grafismi, la pelliccia, il color blocking, i tessuti pregiati e le lavorazioni uniche, reinterpretandoli e riadattandoli all’universo dei più piccoli. È nata così una collezione sofisticata ma giocosa, a tratti inaspettata.” Silvia Venturini Fendi

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook