Pepe Jeans London lancia la linea Kids per la primavera estate 2014

di il 7 novembre 2013 in Moda Bambino

Pepe Jeans London lancia la linea Kids per la primavera estate 2014
Pubblicita'

Pepe Jeans London, leader nel Fashion-Denim, si prepara a lanciare due collezioni per il mondo dei più piccoli per la Spring Summer 2014. Infatti per la prima volta il brand inglese separa la sua unica collezione dedicata ai più piccoli, in due linee: una dedicata ai bambini tra i 2 e gli 8 anni e un’altra dedicata, ai ragazzi tra gli 8 e i 16 anni.

Nasce così la junior collection più matura e sofisticata, dedicata ai ragazzi che amano sentirsi già grandi. Una linea che riflette la collezione dell’ adulto sia nella palette dei colori, che nelle grafiche, nelle stampe e nelle linee. Dunque una linea dedicata ai teenager tra gli 8 e i 16 più estesa e sviluppata in risposta alla crescente domanda di capi fashion da parte del mercato italiano rivolto a questo target.

Mentre la collezione kids propone una linea di capi dedicati ai bambini a partire dai 2 anni fino agli 8, a differenza delle precedenti che invece iniziavano dai 4 anni. Anche questa linea prende ispirazione dalle tendenze della main collection dedicata all’adulto, ma propone capi, per i più piccini, dai colori audaci, dalle grafiche divertenti, dai dettagli simpatici, dalle linee più comode e confortevoli e dai tessuti di alto livello, adatti ai più piccoli.

Entrambe le linee sono divise in tre temi:

Preppy-Team
Ispirata al tema casual dei college americani, questa linea così eclettica dona un tocco preppy alle 2 collezioni, 2-8 e 8-16 anni.  Stampe check e floreali mixate a tonalità forti come l’argento dominano su top e abiti per le girls, mentre per i boys invece colori luminosi e nuance fluo si riflettono su camicie e pantaloni slim.

Jungle
Prendendo spunto dalla giungla come il più grande e naturale parco giochi, questo tema mescola stampe animalier e motivi di ispirazione etnica con una fresca palette di colori e ricami a contrasto per le ragazze che amano osare, ed esplode con effetti color-block e tintura in capo su t-shirt e pantaloni dedicati invece ai ragazzi.

Andy Warhol
L’ormai famosa pop-art di Andy Warhol stravolge ancora una volta la collezione di questa stagione dando un tono sofisticato alla moda per i più piccoli. Linee asimmetriche su tessuti morbidi combinati a icone come Marylin Monroe e a grafiche floreali la fanno da padrona su t-shirts, abitini e mini gonne ricche di dettagli per le bimbe e ragazzine. Per i bimbi e i ragazzi invece disegni illustrativi e la celebre stampa Dollar Bills creano un effetto pop su t-shirt slim fit, i must have della stagione.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook