Pitti Immagine Bimbo: Byblos Boys&Girls propone le nuove collezioni PE 2014

di il 26 giugno 2013 in Moda Bambino, Speciale Pitti Bimbo

Pitti Immagine Bimbo: Byblos Boys&Girls propone le nuove collezioni PE 2014
Pubblicita'

Byblos boys&girls è gioia di vivere e di esprimersi. Seguendo queste fondamentali regole è stata creata la collezione Primavere/Estate 2014 che vive di vibranti accenti cromatici. Una collezione nel segno della leggerezza di tessuti e d’animo. Capi dinamici e raffinati per vivere il giorno e la sera, capaci di reinventarsi per occasioni inaspettate. Un guardaroba ricco di contrasti e di dettagli preziosi per una proposta junior versatile, per bambini alla moda e contemporanei e bambine eleganti, glamour e modaiole!

Un arcobaleno di colori irrompe, nella collezione SS 2014 dedicata alla bambina, nel tema “Caraibi”. Tinte forti ed esplosive, di chiara ispirazione Caraibica, inondano i capi tra spiagge bianche e bellezze tropicali della magica Cuba e danze sfrenate sulle strade assolate di Porto Rico. Un total color che mescola le cromie più divertenti con stampe grafiche, strass e paillettes, per vivere le giornate più glam dell’estate.

La palette cromatica si tinge di toni giallo limone, arancio mandarino, rosa pesca, rosso ciliegia e verde lime. Questa danza caraibica di colori si carica del gusto dei frutti più succosi dell’estate, lasciando una traccia golosa da seguire per trovare lo stile Byblos boys&girls. Un look easy ma di carattere: sete, mussole e georgette abbracciano un bon ton contemporaneo, per girls dalla personalità forte ed eccentrica.

“Deep sea”: l’estate si immerge nel profondo blu e nel verde per il  secondo tema dedicato alla bambina. Il blu, un tono che a sorpresa possiede inaspettate venature romantiche e introspettive, che Picasso cristallizzò nelle sue creazioni del cosiddetto “Periodo Blu”. Un colore che rivela tutto il suo magnetismo nei dettagli di pietre preziose incastonate sulle stampe raffiguranti sirene e nei motivi dei mini-dress.

byblos-boys&girls-PE14-01

Troneggia, poi, il verde smeraldo in tutte le sfumature di questa gemma capricciosa, tinta legata al culto della dea per eccellenza, Venere, simbolo di amore e bellezza, un trait d’union tra sogno e realtà.

Per il tema “Romantic” la collezione si compone di oufit estremamente eleganti e sofisticati con nuance delicate, tessuti leggeri con creazioni in chiffon di seta, cotone, georgette e mussole, linee semplici, per vivere la stagione calda in piena libertà.

Il rosa sfumato a degradè, mischiato al giallo, completato da fiori, pois e righe è il colore che viene prediletto per i vestitini che si arricchiscono di volumi vaporosi che ricordano i tramonti di Zanzibar. Questo, il luogo dove la moda per le bambine esplode in tutto il suo splendore, la sua raffinatezza ma anche la sua allegria. Il beige e il crema mescolati con oro e blu, sono i grandi protagonisti con evidenti rimandi allo stile e alla tradizione dell’Africa.

Il bambino Byblos boys&girls è sempre attento alla propria immagine, esprimendo un connubio perfetto tra attenzione verso di sé e ricerca di tempo ludico in città. Una soluzione sofisticata e rigorosa, che fa della sartorialità e ricercatezza, il suo DNA.

Il primo tema a lui dedicato è il “Marine”, glamour e très chic nelle proposte per la primavera/estate, conferma la vocazione del marchio per l’abbigliamento di classe ma di tendenza, anche per i più piccoli. La collezione si arricchisce di proposte in cui, a farla da padrone è la giacca, stavolta rigata in tessuto leggermente elasticizzato o in maglia gessata.

La palette dei colori spazia dall’ecru abbinato al blu, al beige carico e ai toni del latte sdrammatizzati da un tocco di corallo, ingrediente che insaporisce l’immagine dell’abito, diventando l’elemento che fa la differenza quando viene declinato sul bottone classico.

La giacca gessata, con t-shirt o polo, viene reinterpreta nell’outft del bambino quando indossata su pantaloni da jogging  con polsino alla caviglia e cintura elastica in vita dai toni policromi del rosso, bianco e blu. Il bambino Byblos boys&girls non perde il suo aplomb da divo che si addice a un vero rubacuori! In questa linea troviamo anche tanti accessori very cool: pashmine, papillon, cravatte, borse, tracolle, zainetti e infradito. Su  t-shirt, pashmine e camicie il nuovo logo costituito da due B, una tratteggiata e l’altra piena.

“Degradè” è il secondo tema proposto per la linea boy, una rivisitazione in chiave moderna di una vecchia tendenza, quella della sfumatura. Un azzurro mascherato da blu, come la carta usata fino agli anni ’50 per incartare lo zucchero, questo è il tono dal quale partono le tonalità di questa linea. Un colore che sa di antico e moderno al tempo stesso, la sua ambiguità cromatica lo rende versatile e simbolo di pregio e distinzione understated. Una maglia che nasce bianca, viene sovratinta dai toni dell’azzurro che insieme si fondono con tocchi di giallo nelle finiture, occhielli, riportini.

Tanto colore, verde, corallo e giallo per i pantaloni, shorts e bermuda abbinati a giacche blu e t-shirt trattate stone o a freddo che impegnate ad attenuare l’impatto del colore pieno.

Stemmi a microiniezione e stampe plastiche per il tema “Logo”. E per i bomberini, un nuovo tessuto altamente tecnologico e leggero, il Tyvek. Le giacche diventano di maglia, di piquet nei toni del grigio oppure rigate in abbinamento a pantaloni corallo tinti a freddo.

Torna il gilet, in una versione più trendy: tessuto davanti, felpa dietro per i boy. Capi spalla, giubbini e k-way sono gli elementi fondamentali di quest’ultimo tema, che propone soluzioni di tendenza ma allo stesso tempo pratiche, comode e funzionali.

Byblos boys&girls, ci sorprende inoltre con una capsule collection dedicata ai Big, i bambini oversize per i quali è stata creata una linea di abiti conformati che hanno la stessa vestibilità di una linea slim.

Per la Primavera/Estate 2014 Byblos boys&girls gioca con i bambini e con i colori per inondare l’estate di luce, calore e allegria!

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook