Scambio di neonati: la mamma partorisce una bambina ma a casa arriva con un maschietto

di il 14 gennaio 2014 in News

Scambio di neonati: la mamma partorisce una bambina ma a casa arriva con un maschietto
Pubblicita'

E’ l’incubo di tutte le mamme, una cosa che non dovrebbe mai accadere ma che invece, a Galatina, in proivincia di Lecce, è successa: uno scambio di neonati all’ospedale. Il fatto è accaduto lo scorso 10 Dicembre ma la notizia è stata resa nota solo in questi giorni.

Arriva il giorno delle dimissioni per un mamma che aveva da poco partorito una bambina. L’intera famiglia una volta a casa, felicissima di essere tornata tra le mura domestiche con il proprio tesoro, nel momento di cambiare il primo pannolino fa la terribile scoperta: il neonato non era una femminuccia ma un maschietto!

Immaginate gli attimi di paura che hanno affrontato i genitori della piccola, e quelli del maschietto che hanno fatto la scoperta contraria, nel momento in cui si sono resi conto di quanto era successo. Per fotuna la storia ha avuto un lieto fine anche perchè il sesso dei neonati era diverso..non vogliamo immaginare cosa sarebbe successo se fossero state due bambine! Le famiglie l’avrebbero mai saputo? Aiuto!
La storia però non si è conclusa qui: gira voce che la famiglia della bambina abbia chiesto un risarcimento di 50 mila euro all’Asl per l’errore commesso e, soprattutto, perchè pare che la mamma abbia perso il latte a causa dello spavento.

Com’è possibile che nel 2014 accadono queste cose?

Clicca qui per diventare fan della pagina facebook dedicata a Mamme, Bambini e Gravidanza

Fonte | gravidanzaonline.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook