Obesità infantile in Italia: arriva il Progetto Sana Alimentazione

di il 3 giugno 2014 in News, Salute

Obesità infantile in Italia: arriva il Progetto Sana Alimentazione
Pubblicita'

Secondo gli ultimi dati del Center for Disease Control and Prevention l’Italia è al terzo posto nel mondo per bambini in sovrappeso, dopo Grecia e Stati Uniti. Nonostante la dieta mediterranea, la grande cultura del cibo italiana e la tradizione dei prodotti tipici, è fondamentale riprendere le regole di una sana alimentazione quotidiana.

Negli Stati Uniti il dibattito è molto acceso grazie alla campagna portata avanti dalla First Lady. In Italia si è da poco conclusa la prima tournée di educazione alimentare organizzata e promossa dall’Associazione Sana Alimentazione (ASA) con il sostegno di Sitar, azienda innovativa di medicina funzionale e alimentazione naturale, dal titolo “Mamma, io quello non lo mangio” condotta da Clayton Norcross, il primo Thorne di Beautiful, con il supporto di Vito Carrer, attore cabarettista di Colorado.

Genitori e insegnanti a scuola di sana alimentazione in una serata a teatro dove la verve del cabaret e il rigore scientifico del mondo medico sono per la prima andati a braccetto con l’obiettivo di insegnare a difendere, piccoli e grandi, dalle insidie della cattiva alimentazione. La tournée informativa di ASA, che ha toccato per il momento sette città italiane, riprenderà il prossimo autunno con nuove importanti tappe tra cui anche Roma e Milano.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook