Aletta presenta Cherie, la collezione per le bambine moderne

Aletta, brand specializzato nell’abbigliamento da bambini dal 1957, presenta la nuova collezione primavera-estate 2013. Il mondo Aletta si compone di diverse linee, ognuna indirizzata ad una precisa fascia d’età: baby, oro, blu, cherie, R.e.d. e Couture. In particolare, Cherie è dedicata alle bambine dai 2 ai 14 anni che, per la prossima stagione, non rinunceranno a classe, stile e comodità. I colori dominanti sono quelli pastello e le forme sono morbide e leggere. Tra le fantasie non mancano i fiori, abbinati a romantici inserti di pizzo.

Aletta ha iniziato a produrre abbigliamento da bambini nel 1957 quando la Sig.ra Cosetta, sarta con la passione dei modelli,cominciò a fabbricare i primi articoli destinati ai bambini. Si trattava di piccole cose ma da subito curate nella qualità e nel gusto. I primi clienti furono alcuni negozi di Firenze che apprezzarono i prodotti e dalle prime esperienze iniziò una vera e propria attività.

Dopo oltre 50 anni questa storia di famiglia e di vestiti da bambini è giunta alla terza generazione e già la quarta sta crescendo fra pezze di stoffa e il rumore metallico delle macchine. Azienda e famiglia dei titolari, ma anche di tanti dipendenti. Cognomi e somiglianze che si ripetono e si rinnovano. Aletta, oggi, è un’ azienda moderna, che coniuga tecnologia e tradizione, nel quotidiano rapporto con i suoi dipendenti, vero e imprescindibile fiore all’occhiello dell’attività.