Bags for Dynamo: le borse che fanno bene ai bambini personalizzate dalle star [Foto]

di il 7 novembre 2013 in Eventi

Bags for Dynamo: le borse che fanno bene ai bambini personalizzate dalle star [Foto]
Pubblicita'

N.U.R. srl, proprietaria del marchio Donatella Lucchi Milano – nata dall’esperienza ventennale di Donatella Lucchi come fashion designer e da quella di Marta Tea Carpinelli nel marketing e nella comunicazione – presenta Bags for Dynamo, un’iniziativa a sostegno di Dynamo Camp, Onlus che organizza camp di Terapia Ricreativa, totalmente gratuiti, per i bambini affetti da patologie gravi e croniche (in particolare oncoematologiche, neurologiche, sindromi rare, spina bifida e diabete).

DONATELLA LUCCHI MILANO ha creato una borsa in pelle di vitello con interno in suéde ad hoc, realizzata completamente in Italia da maestri artigiani pellettieri. Le “Bags for Dynamo”, prodotte in numero limitato, sono state consegnate ai personaggi che hanno deciso di sostenere la causa cimentandosi nella personalizzazione delle borse: da Ricky Alvarez a Maria Grazia Cucinotta, da Bruno Barbieri ad Alessandro Cattelan, da Lella Costa a Carmen Consoli, da Filippa Lagerback alla Nazionale di Rugby e Linus.

Le celebrities coinvolte hanno infatti potuto personalizzare le bags a piacimento, divertendosi autografandole, disegnandoci sopra, applicando accessori o materiali vari, rendendole davvero esclusive: una trentina di borse tutte diverse, ma con la stessa anima.

Le “Bags for Dynamo” – dal valore inestimabile per la loro unicità – oggi vengono presentate alla prestigiosa Sala Alessi di Palazzo Marino a Milano e da quel giorno battute all’asta per circa mese su ebay. Il ricavato della vendita, al netto dei costi, andrà totalmente a sostenere l’Associazione Dynamo Camp Onlus.

L’iniziativa si avvale del prestigioso patrocinio del Comune di Milano –Assessorato Politiche Sociali e Cultura della Salute– a conferma della sua importanza nel settore non profit.

“Ho scelto di diventare Ambasciatrice di Dynamo Camp per divulgare e sostenere la onlus e ho ideato questa iniziativa perché credo nella sua filosofia: offrire preziosi momenti di svago ai bambini alleggerendo la quotidianità della malattia, che trovo sia bellissimo.” racconta l’ideatrice Marta Tea Carpinelli “Ho quindi pensato che grazie al nostro brand di lusso -Donatella Lucchi Milano- e ai prodotti di alta pelletteria e manifattura che realizziamo, uniti alla celebrità dei personaggi coinvolti che ne avrebbero accresciuto il valore, avrei potuto contribuire attivamente e consistentemente a questa buona causa”

Ecco le foto nella nostra gallery!

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook