Micol Olivieri difende il marito dalle critiche: “Stupide discriminazioni”. Ecco cos’è successo

di il 5 novembre 2014 in Mamme

Micol Olivieri difende il marito dalle critiche: “Stupide discriminazioni”. Ecco cos’è successo
Pubblicita'

Micol Olivieri, conosciuta dal pubblico de I Cesaroni con il nome di Alice Cudicini, è da poco diventata mamma. Dopo aver raccontato i problemi di salute avuti durante il parto (leggi qui di cosa si tratta), ora è tranquilla e serena con la sua bimba Arya e il marito Christian Massella. Recentemente, però, quest’ultimo è stato criticato per il suo nuovo tatuaggio dedicato alla sua bimba.

Il bel calciatore, infatti, ha tatuato la manina della sua bimba, accompagnata dal nome “Arya” e dalla data della sua nascita. I commenti che sono arrivati, però, non sono stati molto positivi e i due neo genitori si sono sentiti molto attaccati.

Per questo motivo Micol ha subito risposto alle critiche sulla sua pagina Facebook, rispondendo pubblicando una foto con la scritta: “I miei tatuaggi non infettano le mie capacità motorie né mentali, però mi differenziano dalla tua stupida discriminazione.” L’immagine è stata accompagnata dal commento della Olivieri: “Stai a capì?

–> GUARDA QUI LA FOTO DEL TATUAGGIO <–

Cosa ne pensate?

Leggi anche:

QUAL E’ IL TUO PERSONAGGIO PREFERITO DE I CESARONI? VOTALO QUI!!

MICOL OLIVIERI IN TV CON LA FIGLIA ARYA: “LA VERITA’ SUL PARTO”

LE PRIME FOTO DI ARYA

 

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook