Aldo e Alessia svelano cosa pensano di quello che sta succedendo ad Andrea Cerioli

di il 31 marzo 2015 in Bimbi Gossip

Aldo e Alessia svelano cosa pensano di quello che sta succedendo ad Andrea Cerioli
Pubblicita'

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota presto diventeranno genitori e la loro storia d’amore non potrebbe procedere meglio: una relazione nata a Uomini e Donne e che li ha portati, pochi mesi dopo, a diventare marito e moglie, coronando il sogno di una famiglia. Altre coppie del programma sembrano essere sul punto di seguire la loro strada: tra questo anche Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda.

Nonostante la scelta dell’ex tronista non sia avvenuta all’interno dello studio di Uomini e Donne, la loro storia potrebbe essere considerata molto simile a quella di Aldo e Alessia. Poco dopo l’inizio della loro relazione, infatti, Andrea e Valentina sono subito andati a vivere insieme senza perdere tempo. Da quel momento, poi, hanno subito iniziato a fare grandi progetti di vita insieme: tra i loro sogni, infatti, ci sono figli e matrimonio.

ALDO E ALESSIA TORNANO IN STUDIO A UOMINI E DONNE? LE NOVITA’. LEGGI

Aldo e Alessia, qualche tempo fa, avevano dato il loro parere circa quello che stava succedendo durante il trono di Andrea. La coppia, infatti, aveva notato che l’ex tronista nutriva dei dubbi sull’altra corteggiatrice, Sharon Bergonzi: “Sharon cara, ci sei molto simpatica e apprezziamo le tue reazioni “di pancia”, ma sono passate solo poche puntate e i dubbi di Andrea sul fatto che il pubblico ti fomenti, sono fondatissimi“. Secondo Alessia, quindi, Andrea aveva ragione a nutrire seri dubbi su Sharon.

ALDO E ALESSIA: LA LORO VERITA’ SU JONAS E RAMA

Inoltre, Aldo aveva raccontato cosa si aspettava dall’esperienza televisiva dei colleghi: “Quest’anno sono stati scelti due tronisti (Andrea e Jonas, ndr) dai caratteri opposti. Di certo non ci si annoierà.”

Che dire, Aldo e Alessia ci hanno decisamente visto lungo. Siete d’accordo?

ALDO E ALESSIA SVELANO QUANDO NASCERA’ IL LORO BAMBINO. LEGGI

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook