Città dei bambini Genova cos’è come arrivare e cosa c’è da fare

Città dei bambini Genova cos'è come arrivare e cosa c'è da fare

La Città dei Bambini e dei Ragazzi a Genova: Un’Esperienza Educativa per i Più Piccoli. La Città dei Bambini e dei Ragazzi a Genova è un luogo magico dove i più giovani possono imparare, giocando ed esplorando.

Ecco cosa c’è da sapere.

Cos’è la Città dei Bambini?

La Città dei Bambini è un experience museum dedicato a bambini e ragazzi dai 2 ai 12 anni. Non si tratta di un museo tradizionale, ma di un’area di gioco educativa che si sviluppa su 2000 metri quadrati di spazio al coperto. Qui, i piccoli visitatori possono scoprire i cinque sensi attraverso esperienze interattive.

Esperienze Sensoriali
Udito: Nella Sala dell’Udito, i bambini possono esplorare il mondo dei suoni.
Tatto: La Sala del Tatto offre esperienze tattili coinvolgenti.
Vista: La Sala della Vista stimola la curiosità visiva.
Gusto e Olfatto: La Sala del Gusto e dell’Olfatto invita i visitatori a scoprire sapori e profumi.

Gioco e Costruzione
Playground Splash!: Un’area dedicata ai bambini dai 2 ai 4 anni.
La Casa in Costruzione: I piccoli architetti possono sperimentare con le costruzioni.
Orari e Informazioni Utili:
La Città dei Bambini è aperta tutti i giorni con orari variabili a seconda della stagione.

Non ci sono limiti di tempo di visita, ma è obbligatoria la registrazione della data e della fascia oraria di ingresso.
Per i weekend e i giorni di vacanze scolastiche, è consigliato l’acquisto anticipato dei biglietti.

Per ulteriori dettagli e per pianificare la tua visita, puoi consultare il sito ufficiale della Città dei Bambini e dei Ragazzi. Divertiti a scoprire e imparare insieme ai tuoi piccoli esploratori!

Autore Cristina N 1116 Articoli
Cristina si occupa della maggior parte delle news sul mondo della moda bambino e bambina