Come lavare le scarpe in lavatrice senza rovinare?

Come lavare le scarpe in lavatrice per non rovinarle?

Per lavare le scarpe si deve usare un programma delicato. Alcune lavatrici hanno dei programmi specifici per le scarpe quindi se li hai utilizzali. Altrimenti andrà benissimo un programma a 30°. Se ce l’hai, metti le scarpe in una rete per bucato in modo da limitarne i movimenti contro le pareti della lavatrice.

Quando si lavano le scarpe in lavatrice si mette l’ammorbidente?

Per lavare le scarpe in lavatrice è possibile utilizzare detergenti di uso quotidiano o, meglio ancora, detersivi per capi delicati. In nessun caso, tuttavia, è consigliabile un ammorbidente: sappiate che potrebbe danneggiarle e, ad esempio, rimuovere l’adesivo della suola.

Che detersivo usare per lavare le scarpe?

Versa nella vaschetta del detersivo ACE Detersivo Igienizzante Classico, scegliendo tra la versione LIQUIDA più delicata o quella in POLVERE più energica per la rimozione delle macchie anche a più alte temperature. Non aggiungere l’ammorbidente, perché potrebbe essere inadatto per alcuni materiali.

A quale temperatura lavare le scarpe in lavatrice?

Se la tua lavatrice lo prevede, puoi optare per il programma sport; in alternativa, un lavaggio a 30°C sarà l’ideale. Inoltre, se le scarpe sono in tela, puoi proteggerle mettendole in un sacchetto oppure lavandole insieme a un vecchio asciugamano.
Autore Cristina N 1116 Articoli
Cristina si occupa della maggior parte delle news sul mondo della moda bambino e bambina