Brooklyn Beckham, altro che figlio di papà: nel weekend lavora come cameriere

di il 20 maggio 2014 in Bambini Vip

Brooklyn Beckham, altro che figlio di papà: nel weekend lavora come cameriere
Pubblicita'

David e Victoria Beckham negli anni hanno costruito una bellissima famiglia: 4 figli, un matrimonio che dura da anni e una vita lontana da scandali. I due vip infatti hanno sempre cercato di insegnare ai loro bimbi i giusti valori della vita e la conferma arriva dal loro primogenito, Brooklyn che, dopo aver fatto il modello, ha iniziato a lavorare per iniziare a mettere da parte un po’ di soldi per il suo futuro.

VICTORIA E DAVID SUL RED CARPET CON I FIGLI. FOTO

Niente spese pazze e colpi di testa degni da “figlio di papà”, ma Brooklyn nel weekend fa il cameriere in un bar di Londra. Il maggiore di casa Beckham, secondo quanto rivelato dal Daily Mail, lavorerebbe sette ore al giorno con una breve pausa dopo le prime quattro ore, come previsto dalla legge britannica. Il tutto per la modica cifra di 2,68 sterline all’ora. Esattamente come accadrebbe per qualsiasi altro ragazzino.

LA LINEA DI INTIMO PER BAMBINI DISEGNATA DA DAVID BECKHAM

Le fonti poi specificano che sarebbero stati proprio Vic e David a spingere affinché il giovane potesse condurre una vita il più possibile normale e capire cosa vuol dire faticare per guadagnarsi i propri soldi.

Già tempo fa David aveva dichiarato come voleva che venissero educati i suoi figli: “Io e Victoria cerchiamo di dare insegnamenti ai figli tramite la nostra stessa condotta, mostrando loro l’importanza di impegnarsi nel lavoro, ad esempio. Questa è una delle cose principali che io e mia moglie abbiamo sempre fatto. Noi facciamo girare tutto intorno alla famiglia perché i figli sono la nostra priorità e sempre lo saranno. Ma mostrarsi grandi lavoratori davanti ai propri ragazzi è l’insegnamento migliore che gli si possa dare!

Fonte| gossipblog.it

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook