Chi ha una sorella deve ritenersi fortunato: lo dice la ricerca

di il 10 settembre 2014 in News

Chi ha una sorella deve ritenersi fortunato: lo dice la ricerca
Pubblicita'

Fratelli e sorelle sono spesso oggetto di ricerche e di studi: chi è il più intelligente in famiglia? chi è il “preferito”? (LEGGI QUI) Ed eccoci con un nuovo studio: avere una sorella è una vera fortuna. La ricerca è stata condotta dalla dottoressa Laura Padilla Walker della Young University e ha stabilito che, chi ha la fortuna di avere una sorella, si sentirà meno abbandonato nel corso della vita.

In particolare sono state analizzate 395 famiglie con più di un figlio, uno dei quali di un’età compresa tra i 10 e i 14 anni. Nel corso di un anno sono state testate varie dinamiche familiari, ed ecco quali sono stati i risultati: gli adolescenti che hanno una sorella sentono meno la solitudine, si sentono più amati e non provano sensi di colpa o timore.

Ma anche i maschietti fanno la loro parte in famiglia: lo studio ha dimostrato che il rapporto tra fratelli è ancora più forte di quello con i genitori. Questi, quindi, secondo la studiosa, dovrebbero promuovere lo sviluppo dell’affetto tra fratelli ed aiutarli così ad avere una migliore predisposizione nei rapporti con le altre persone.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo con questa ricerca?

VI LASCIAMO CON UNA GALLERY DI ALCUNE DOLCISSIME FOTO DI BAMBINI

Fonte| unimamme.it

Photo| pinterest.com

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook