Carlo Cracco torna a MasterChef e parla della sua vita da papà: “Ecco cosa cucino ai miei bambini”

di il 19 dicembre 2014 in Papà

Carlo Cracco torna a MasterChef e parla della sua vita da papà: “Ecco cosa cucino ai miei bambini”
Pubblicita'

Carlo Cracco è ritornato ad interpretare uno dei personaggi più temuti nella televisione: il famoso cuoco stellato è, ancora una volta, giudice a MasterChef Italia. Ma in una recente intervista rilasciata a VanityFair ha aperto il suo cuore e ha raccontato che, in realtà, dietro la maschera di nasconde un padre e marito dolcissimo.

Cracco è attualmente sposato con Rosa Fanti, dalla quale ha due figli: Pietro (2 anni) e Cesare (5 mesi). Il famoso cuoco, però, ha avuto due figli anche dal precedente matrimonio e, possiamo dirlo, il suo lavoro di papà è ben testato.

Nell’intervista, in particolare, ha raccontato come riesce a gestire una famiglia numerosa come la sua e un lavoro che gli occupa gran parte del tempo:

“Vengo da una famiglia dove eravamo quattro fratelli, mi piace l’idea che in casa ci sia sempre casino. Il quarto figlio nella gestione delle nostre vita non ha cambiato quasi niente, continuiamo a viaggiare e ce li portiamo dietro; l’unico problema è che non ci stiamo più in macchina, dobbiamo prenderne due.”

E ha aggiunto:

“Lavoriamo tutti e due, si cerca di darci una mano a vicenda. Anche perché lavoro tanto, spesso sono all’estero: quando ci sono, è giusto che faccia io”

Il compito di Cracco in famiglia è quello di cucinare per tutti e, in particolare, occuparsi dello svezzamento dei suoi bimbi:

“È tradizione, in casa nostra, svezzare tutti al sesto mese con il piccione. È carne rossa però magra, la migliore per i bambini, perché non è pesante. Toccherà anche a Cesare, in gennaio.”

Fonte| vanityfair.it

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook