L’iscrizione a scuola si fa su Internet, ecco come fare

di il 6 febbraio 2013 in Scuola

L’iscrizione a scuola si fa su Internet, ecco come fare
Pubblicita'

Qualche settimana fa il Ministero della Pubblica Istruzione ha comunicato che, da quest’anno, per iscrivere i bambini a scuola è necessario procedere con un’iscrizione online attraverso il sito ufficiale del Ministero. Lo scorso 21 gennaio, in particolare, appena è stata data la notizia ufficiale, la maggior parte dei genitori italiani è stato preso dalla fretta di iscrivere i propri figli al prossimo anno scolastico. In ogni caso, la scadenza è prevista per il 28 febbraio e la probabilità di inserimento nelle classi non è collegata con la velocità di presentazione della domanda. In poche parole: non viene favorito chi iscrive per primo il proprio figlio. Se non l’avete già fatto, ecco come procedere con l’iscrizione, potete farlo in qualunque momento della giornata in quanto le iscrizioni sono aperte 24 ore su 24.

Possono accedere al servizio tutti i genitori di bambini e ragazzi che devono essere iscritti nelle prime classi medie e superiori. Questa procedura, infatti, non è necessaria per l’iscrizione alla scuola materna. Inoltre, questa modalità di iscrizione è obbligatoria per tutti gli istituti pubblici, mentre le scuole private possono continuare con l’iscrizione tradizionale.

Per iscriversi è, ovviamente, necessario avere un pc e una connessione internet; tuttavia, gli stessi istituti scolastici e gli uffici comunali hanno messo a disposizione delle postazioni che possono essere utilizzate dai genitori che non possono sfruttare questo snellimento delle procedure direttamente da casa. Infatti, secondo le stime Istat, circa il 47% delle famiglie italiane non ha un pc in casa o non è provvisto di connessione Internet.

Ecco qui il link attraverso il quale potete effettuare l’iscrizione on-line.

Photo| Google Images

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook