Kate Middleton parla della sua infanzia e confessa: “I bambini devono essere ascoltati”

di il 19 novembre 2015 in Bambini Vip, Mamme

Kate Middleton parla della sua infanzia e confessa: “I bambini devono essere ascoltati”
Pubblicita'

Kate Middleton, la bellissima moglie del principe William ha dichiarato di essere stata fortunata nella sua vita, soprattutto nel periodo dell’infanzia, in cui i genitori le hanno permesso di vivere una gioventù agiata senza farle mancare niente. Questo ritorno al passato è avvenuto durante un evento, Place2Be, organizzato dalla charity.

Ad ascoltarla un pubblico particolare, fatto di soli insegnanti, a cui ha dichiarato: “Ho sempre saputo di essere amata, stimata, ed ascoltata, purtroppo sa che non tutti sono così fortunati. Sin dall’inizio del mio lavoro, in settori come quello delle dipendenze, per esempio, ho visto che molto spesso le radici di “una salute mentale problematica” affondano quasi sempre nelle sfide irrisolte dell’infanzia. Sono sicura che sarete d’accordo: tutti i bambini meritano tempo, attenzione e amore dagli adulti che compongono la loro vita. Ma, come l’argomento di oggi ci ricorda, molti bambini – anche quelli cresciuti in case stabili e felici – possono semplicemente scoprire che le loro teste sono “troppo piene”. In questi casi è nostro dovere come genitori e come insegnantifornirgli il giusto spazio per costruire la loro forza emotiva e una solida base per il futuro. Immaginate che se tutti fossimo in grado di aiutare solo un bambino che ha bisogno di essere ascoltato, rispettato e amato, potremmo fare una differenza enorme per tutta una generazione.”

Insomma, un discorso da madre e da amante dei bambini, da brava persona qual è a cui piace aiutare il prossimo. Solo un giorno prima di pronunciare questo bellissimo discorso davanti agli insegnanti, Kate ha firmato il libro delle condoglianze per la strage di Parigi insieme a suo marito.

Fonte| vanityfair.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook