Italian Doll Convention Milano: Barbie e Ken sfilano con abiti orientali

di il 16 maggio 2014 in Eventi

Italian Doll Convention Milano: Barbie e Ken sfilano con abiti orientali
Pubblicita'

Giunta al suo quarto appuntamento, l’Italian Doll Convention, cresciuta a oltre 250 collezionisti provenienti da tutto il mondo, ritorna a Milano nel nome di Barbie. Un evento dal respiro internazionale che in questa edizione sceglie di esplorare l’Asia, in un viaggio immaginario dall’Europa al lontano Oriente.

Per questa quarta edizione è stata riconfermata la location del lussuoso Meliá Hotel Milano che, con marmi neri e decori dorati, sarà la cornice perfetta al fasto della convention più rosa d’Italia.

Mattel Italia è sponsor della serata di Gala di sabato 31 maggio, durante la quale numerosi collezionisti si raduneranno per celebrare Barbie e il suo 55° compleanno. I festeggiamenti si apriranno alle ore 18 con un evento unico e ormai attesissimo in Italia: il Fashion Show.

Verrà allestita una vera passerella tutta paillettes, dove uomini e donne di tutte le età, provenienti da tutta Italia ed Europa, vestiranno i panni della loro coppia preferita, ricostruendo in ogni dettaglio ed in versione “reale” gli abiti di Barbie e Ken. Una sfilata vera e propria, evento di costume durante il quale la moda si mescolerà al gioco esibendo gli outfit più famosi di Barbie, con una sezione ispirata alle mise orientali.

La particolarità di questo evento nell’evento è che i protagonisti sono persone comuni, che spesso realizzano i propri costumi artigianalmente ma sempre restando fedeli ai più famosi outfit di Barbie. Accomunate dalla passione per Barbie e Ken e mosse da puro spirito goliardico, i partecipanti sfileranno in passerella e vestiranno i panni di Barbie per un’esperienza memorabile.

La serata continuerà poi con una cena di Gala privata con la presentazione delle nuove bambole al mondo dei collezionisti, che attenderanno così di ricevere l’esclusiva Convention doll in tiratura limitata della linea Barbie Fashion Model, disegnata da Robert Best, principal designer di Mattel USA.

Dopo aver raccolto negli scorsi anni oltre 45mila euro, devoluti interamente in beneficenza, in occasione dell’Italian Doll Convention verranno organizzate una serie di aste in collaborazione e a sostegno di SOS Villaggi dei Bambini.

A partire da venerdì 16 maggio, ben 18 bambole one-of-a-kind, verranno messe all’asta su Ebay.it: i fondi ricavati verranno devoluti a favore di questa associazione, scelta per aiutare concretamente i bambini in Italia e in tutto il mondo. Un secondo momento di beneficenza sarà la riffa benefica organizzata a favore dell’Associazione Mariam Fraternità, onlus che sviluppa progetti a supporto dei bambini poveri e malati di Aids in Eritrea.

Domenica 1 giugno si apriranno le porte al pubblico, che potrà accedere a una mostra scambio con entrata gratuita, per rispondere alle necessità dei collezionisti nostrani e stranieri, presentando molte novità del mondo delle fashion doll.

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook