Perché scegliere un armadio di design quando c’è un bimbo

Quando si ha un bimbo si rivela fondamentale arredare la casa in maniera funzionale, predisponendola ad hoc per vivere al meglio la quotidianità.

Spesso la gestione degli spazi può non essere facile, anche perché le abitazioni attuali non sempre presentano dimensioni soddisfacenti, soprattutto all’interno di contesti come quello urbano.

Una delle soluzioni più interessanti è quella di predisporre armadi di design. Si trovano realizzati in molteplici modelli tra cui risultano particolarmente validi gli armadi freestanding NIDI: con una capacità di contenimento di medie dimensioni, possono venire posizionati all’interno di più parti della casa. Sono personalizzabili secondo molteplici configurazioni, a partire da quella classica (ma non meno attuale) delle ante battenti fino alla dotazione di una struttura appendiabiti, altamente innovativa.

In questo articolo illustriamo quali sono i motivi per cui scegliere un armadio versatile e di design è la soluzione migliore quando c’è un bambino. 

Si tratta di un mobile adatto a essere inserito in più contesti: nella cameretta, nel corridoio, nonché all’interno di qualsiasi stanza. Un’opzione di arredo che si rivela pratica, bella e persino salvaspazio.

Quali spazi arredare con un armadio di design

Un elemento di arredo quale l’armadio di design appare valido in molteplici spazi della casa. A cominciare, naturalmente, dalla cameretta dei più piccoli, che si rivela capace di contribuire a organizzare in maniera bella e funzionale.

Merito di una struttura progettata, nelle soluzioni più innovative, nel segno della massima personalizzazione e perciò in grado di adattarsi a diverse tipologie di stanze, di metrature e persino di stili.

Gli armadi di design di ultima generazione presentano uno stile minimale e dalle linee pulite, essenziali. I materiali sono di qualità e capaci di durare a lungo nel tempo. I colori gradevoli, sia semplici sia più audaci, in grado di dare una nota discreta e sempre piacevole.

Per tutti questi motivi gli armadi di design sono adattabili anche al living, all’antibagno e allo stesso bagno nonché a un corridoio, allo studiolo e alla stanza degli ospiti, persino a un disimpegno interno. 

Una versatilità che si rivela preziosa come non mai, quando si hanno dei bambini.

Armadio di design: i vantaggi delle ante battenti

Gli armadi dotati di ante battenti sono quelli più diffusi, ormai da diverso tempo, a causa delle loro caratteristiche.

NIDI li propone, all’interno degli armadi freestanding, secondo diverse configurazioni, come quelle che vedono la particolarità del Guardaroba con gambe Woody e gambe Dots, ovvero le componenti su cui si poggia l’elemento. Possono essere personalizzati, inoltre, attraverso la realizzazione di finiture sia interne che esterne.

Particolarmente interessante appare predisporre in questo tipo di mobile soluzioni quali quelle dell’attrezzatura interna, principalmente ripiani e cassettiere. Non meno validi terminali e vani a giorno, la cui posizione è laterale.

Gli armadi ad ante battenti sono l’ideale per la custodia di molteplici oggetti, non solo vestiti e accessori ma anche biancheria, giocattoli, prodotti legati alla cosmetica nonché molte altre cose ancora. 

Possono, inoltre, venire arricchiti attraverso un’opzione innovativa come quella del palo appendiabiti. Una tecnologia sempre più innovativa e apprezzata nel mondo dell’interior design per arredare un po’ tutte le case.

Un palo multifunzionale, per l’armadio

Il palo appendiabiti rappresenta una delle innovazioni più interessanti nel mondo dell’arredamento. Si trova applicato, come nel caso di Loop system di NIDI, oltre che agli armadi, a cabine armadio e librerie.

Consente di avere a vista e a portata di mano più cose destinate all’utilizzo quotidiano, permettendo di combinare molteplici oggetti e ottenendo spazio aggiuntivo prezioso: proprio come con un moderno attaccapanni.

Il palo appendiabiti, quindi, rappresenta di suo una valida motivazione per predisporre un armadio versatile particolare come sa esserlo quello di design, dal momento che garantisce quel quid in più nella vita di tutti i giorni.

I vantaggi

I principali vantaggi per cui predisporre un armadio di design quando si hanno dei bambini sono i seguenti:

  • È un contenitore versatile, perfetto per custodire oggetti diversi in maniera sempre ordinata.
  • Anche il bambino si troverà predisposto a usarlo, essendo un mobile comodo e pratico.
  • È una soluzione di arredo bella da vedere, perfetta per diverse stanze.
  • Ampia personalizzazione, soprattutto nei modelli dotati di ante battenti e palo appendiabiti.

Accanto a questi elementi è necessario affiancarne un altro non meno essenziale: il fatto che un armadio di design è di per sé salvaspazio. Un fattore determinante per molte famiglie nella quotidianità, visto che lo spazio non basta mai.

Commenta adesso
Autore Cristina N 540 Articoli
Cristina si occupa della maggior parte delle news sul mondo della moda bambino e bambina