Anticipazioni Beautiful settimana dal 14 al 18 ottobre Brooke è felice per Bill

Anticipazioni Beautiful settimana dal 14 al 18 ottobre Brooke è felice per Bill

Anticipazioni Beautiful settimana dal 14 al 18 ottobre Brooke è felice per Bill. Un’altra settimana in compagnia di Beautiful, quella che va dal 14 al 18 ottobre 2019. Cosa succederà di nuovo? Leggiamolo insieme.

Anticipazioni Beautiful settimana dal 14 al 18 ottobre Brooke è felice per Bill

Vediamo le anticipazioni di Beautiful della prossima settimana.

Anticipazioni Beautiful di Lunedì 14 ottobre 2019

Alla Spencer la verità è ormai venuta a galla. Thorne chiede a Bill cosa intende fare. Gli fa notare che la registrazione è illegale e non potrebbe mai portarla in tribunale. Allo Spencer poco importa. Voleva solo dimostrare che i fratelli Forrester non sono dei santi come vogliono far credere e ci è riuscito. Ridge, però, non demorde e dice di aver agito solo per il bene del bambino. Il magnate è sconvolto dalle sue parole. E crede che hanno inoltre costretto Brooke e Katie a vivere nell’omertà e nella menzogna, cosa gravissima. Ridge gli ricorda che ha fatto del male a Steffy e Brooke lo blocca, invitandolo a non rimuginare sul passato. Adesso devono trovare una soluzione e non peggiorare le cose. Alla Forrester Creations, intanto, i telefoni sembrano impazziti. Arrivano molti ordini per la collezione do Steffy. Pam sollecita Eric ad assumere Donna, ma lui vorrebbe prima parlarne con Quinn e con la CEO. Più tardi, l’uomo raggiunge la moglie e quando aprono l’argomento “Donna Logan” ecco che parte inevitabile il battibecco.
Donna e Pam, intanto, alla scrivania insieme, sembrano più unite che mai. La Douglas sa di non essere stata una “santa” nei suoi confronti. Solo adesso ha capito che è una donna fantastica, piena di risorse, gentile ed educata… insomma, la moglie ideale per Eric. Donna si lascia “coccolare” dai suoi elogi e dice che anche lei la trova diversa. Adesso, sa che non farebbe del male nemmeno ad una mosca. Lei conferma, anche se con Quinn farebbe un’eccezione. Donna la guarda stupita…

Anticipazioni Beautiful di Martedì 15 ottobre 2019

Wyatt confida a Liam di sentirsi un pesce fuor d’acqua alla Forrester Creations. Mai avrebbe immaginato di trovare lavoro nell’azienda rivale. Donna li raggiunge poco dopo e gli da’ una grandiosa notizia: lavorerà al fianco di Pam come segretaria. Bill, ancora in compagnia dei Forrester, afferma che non li denuncerà. E’ un uomo cambiato, rinnovato, un uomo che non si serve della vendetta per raggiungere i suoi scopi. Crede che per Will vivere in una famiglia sana e unità sarà un prezioso aiuto. Poi, rivolgendosi a Katie, chiede di riparare al danno fatto ripristinando l’affidamento condiviso. Lei reagisce con gioia e Brooke ringrazia Bill per quello che sta facendo. Invita poi il marito a scusarsi a sua volta, cosa che quest’ultimo fa a mala voglia. McMullen, dopo qualche minuto di silenzio, decide di assecondare la sua richiesta… Tutti, ora, possono andarsene, tranne Brooke che viene invitata a restare ancora un altro po’. Ridge protesta, ma la Logan si ribella! Rimasti soli, i due ex si ringraziano a vicenda. Il magnate dice che se ha agito in quel modo, ovvero omettendo di denunciare alla polizia l’incidente del balcone e quello della manipolazione, lo ha fatto solo Will. Ora spera di riconquistare anche la fiducia di Wyatt e Liam. Brooke ammette che quello che Ridge e il giudice hanno messo in piedi è stato qualcosa di estremamente disgustoso. Bill dice che non avrebbe mai fatto del male a qualcuno che lei ama. E questo perché non vuole vederla soffrire. E le fa capire di desiderarla ardentemente. Katie e Thorne fanno rientro alla Forrester Creations ove incrociano Liam e Wyatt. Dopo un po’, li mettono al corrente di quanto accaduto… i ragazzi non possono credere alle loro orecchie!

Beautiful anticipazioni Mercoledì 16 ottobre 2019

Wyatt e Liam non capiscono perché Katie e Thorne abbiano dato di nuovo fiducia a Bill. A questo punto la donna, non vede altra scelta. E contrariamente al parere di suo marito, gli parla dell’inganno ordito da Ridge: ha corrotto il giudice McMullen per fargli emettere una sentenza contro il magnate. Liam e Wyatt restano basiti. Katie, poi, chiede loro di rispettare tutte le scelte che ha fatto il padre e di perdonarlo, in quanto è davvero un uomo diverso adesso. Ridge, più tardi, entra in ufficio e si accorge che tutti lo guardano con sospetto e diffidenza. Così, capisce che il segreto è ormai sulla bocca di tutti e prova a difendersi, ma i risultati sono pessimi. Wyatt crede che Bill sia stato leale e giusto… Ridge intravede nel suo atto di bontà un modo per ingraziarsi Brooke. Thorne si muove in difesa del fratello, certo che il giudice avrebbe agito ugualmente anche senza la macchinazione del fratello. E se adesso ha optato per la custodia congiunta, lo ha fatto solo per non rovinarsi la carriera. Bill vuole apparire come una persona buona… ma non è così! E presto tutti se ne accorgeranno. Wyatt e Liam dicono apertamente che sarebbe stato opportuno denunciare lo stilista… Katie spiega che Bill vuole vivere la vita diversamente dal passato, senza ripicche o inutili vendette. Il figlio di Eric, nervoso, ribadisce di non credere al suo nemico né alla sua ritrovata bontà. Dopo l’ossessione di Steffy, è ritornato alla riscossa con Brooke ed a lui importa soltanto questo… Per tale motivo, il suo antagonista è per lui sempre l’uomo viscido di un tempo. Solo che ha modificato il suo obiettivo adesso, passando dalla moglie di Liam alla bionda Logan…

Beautiful di Giovedì 17 ottobre 2019

Brooke è felice che Bill si stia dimostrando un uomo migliore ed un padre esemplare. Presto, Liam e Wyatt lo capiranno e ritorneranno a dargli fiducia. Sono stati molto male per lui quando è finito in ospedale… Se non si avvicinano ancora, è solo perché occorre dare tempo al tempo. Bill, poi, ad un tratto, diventa molto serio e tutto d’un fiato, dice alla Logan di amarla tantissimo. D’ora in poi ogni suo gesto, anche il più piccolo ed insignificante, sarà rivolto alla felicità di lei. Brooke sa che in ognuno di noi esiste un animo buono e non aveva dubbi che anche lui, prima o poi, lo avrebbe portato in auge. Non dimentica, però, quel che ha combinato con Steffy… Non rimpiange la scelta di allontanarsi da lui ed è molto comprensiva nei confronti di Liam e di Wyatt. Ora, però, sa che, non appena verranno messi al corrente della sua bontà d’animo, ritorneranno da lui, dal loro papà, per chiedergli scusa. E forse anche Steffy imparerà a guardarlo con occhi diversi. Bill ammette di pensare tantissimo a loro, così come pure alle ultime vicende della sua vita. Pensa anche al suo risveglio in ospedale: ricorda di essersi ridestato dal coma con il suono della sua voce. Ha visto lei e il suo volto angelico. Ed in lui è scattata una molla che lo ha spinto a redimersi. Spera che quella serenità a cui tanto aspira, sia accanto a lei. Brooke ricorda i momenti felici che hanno costellato il loro matrimonio ma gli rammenta che, adesso, nella sua vita c’è Ridge e che non intende lasciarlo. Sente che è cambiato, ma questo non basta, ci vuole anche l’Amore. Bill le promette che non si tratta di un cambiamento passeggero… forse questa che sta mostrando adesso è la sua vera natura…

Beautiful di Venerdì 18 ottobre 2019

Eric e Quinn sono alle prese con la lista degli invitati per la Festa del Ringraziamento. Arriva Pam e quando il patriarca a modo di restare da solo con lei, non esita a metterla in guardia: pretende rispetto verso sua moglie e se sta usando Donna per mandare al monte il suo matrimonio, sta sbagliando di grosso. Justin entra nell’ufficio di Bill dopo essersi assicurato che Brooke sia ritornata a casa. Nel rivolgersi al suo capo, dice di non capire a che gioco sta giocando. Perché non ha dato una bella lezione a fratelli Forrester adesso che li aveva in pugno? Il magnate ribadisce di non voler far soffrire Brooke, pertanto ha scelto sicuramente la strada più lunga ed impervia, ma certamente quella che gli darà più risultati. Liam e Wyatt entrano nell’ufficio del padre, pronti ad indagare sul suo comportamento. Lui dice a chiare lettere di voler ritornare con Brooke. Spiega, però, che è cambiato rispetto al passato ed a dimostrazione di ciò vi è il fatto che ha cancellato tutti quei progetti che potevano nuocere alle persone care ai loro figli… Non può certo dimostrare a loro in cinque minuti di essere un uomo diverso, ma un giorno lo capiranno da soli. Brooke torna a casa ed è visibilmente provata. Ridge se ne accorge e la sprona a non farsi abbindolare dal magnate. La donna ammette di essere grata a Bill per non averlo denunciato e forse dovrebbe esserlo anche a lui. Poi ribadisce di non voler cambiare le cose… Ama l’uomo che ha sposato e niente e nessuno li separerà. Dice che ogni volta che lo vede il suo cuore torna ad emozionarsi come il primo giorno. Tuttavia, negli ultimi tempi, lo ha visto agire in maniera terribile. Si amano entrambi, quindi non hanno bisogno di macchinzioni per essere sereni. Poi si baciano con passione e vivono un momento di grande trasporto!

Commenta adesso