Calcio, pallavolo o danza? Ecco quali sono gli sport più adatti per i bambini

di il 30 maggio 2014 in Consigli per le Mamme, Sport

Calcio, pallavolo o danza? Ecco quali sono gli sport più adatti per i bambini
Pubblicita'

Lo sport, nel momento della crescita, ricopre un ruolo fondamentale e crea anche preziose occasioni d’incontro tra coetanei.
Nella vita frenetica di tutti i giorni, l’attività sportiva permette ai bambini di capire cosa  significa fare gruppo e scacciare noia e solitudine.

I benefici fisici che si possono trarre dal praticare un’attività sportiva sono molti: dal controllo del peso corporeo, alla stimolazione del ssistema immunitario, fino alla’aumento della forza di volontà e dell’autostima.

L’età per iniziare a fare sport si aggira intorna ai 3/4: l’ideale sarebbe partire con il baby-nuoto o con attività che avvicinino alla danza classica e moderna oppure con il pattinaggio. Il consiglio è quello di evitare lo sport agonistico fino ai 12 anni.
Prima di scegliere uno sport cercate di capire quello che appassiona il vostro bimbo o la vostra bimba: solo così vivrà in modo spensierato e piacevole il tempo passato con gli amichetti.

Inoltre: gli sport di squadra possono aitare i bimbi timidi e riservati che tendono non confrontarsi mai per paura di non essere all’altezza. Gli sport individuali, invece, sono perfetti per i bimbi irruenti ed irrequieti.

Ecco gli sport più praticati:

Nuoto: lo sport completo per eccellenza che migliora la struttura ossea e aiuta i bambini a concentrarsi.
Arti Marziali: discipline basate sui valori morali, coraggio e lealtà nel combattimento. Migliorano la coordinazione e aiutano a dosare l’aggressività.
Danza: insegna a coordinarsi nello spazio e a seguire il ritmo musicale. E’ una tra le attività più amate dalle bimbe.
Calcio: migliora le capacità aerobiche, il coordinamento e fa aumentare la resistenza.
Pallavolo: migliora la velocità, la potenza muscolare e favorisce la socializzazione e la collaborazione.
Equitazione: è uno sport dall’alto valore educativo dato che insegna il valore del rispetto per la natura e gli animali. Se scatta la scintilla questa è una passione che potrebbe durare tutta la vita.

Fonte | crescerebene.com

Photo | universomamma.it

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook