Arriva UneFille(# today I am), il nuovo brand per ragazze

di il 8 ottobre 2015 in Moda Bambina

Arriva UneFille(# today I am), il nuovo brand per ragazze
Pubblicita'

UneFille(# today I am). Dopo il successo dei brand in-house Billieblush, Billybandit e Carrément Beau, il Gruppo Children Worlwide Fashion ha scelto di ampliare la propria gamma ed entrare in un nuovo segmento di mercato, quello delle ragazze tra i 10 e i 18 anni. «In questo mondo in continua evoluzione, è fondamentale riuscire ad adattarsi alle varie situazioni, continuando costantemente a rinnovarsi. Stimolare la creatività, innovare, rafforzare la propria leardership e il proprio know-how sono le principali caratteristiche della formula vincente per affrontare le sfide di domani» ha dichiarato Emilie Gaulupeau, Brand Manager del Gruppo CWF.

Dal Grunge Chic al look Gipsy Warrior passando per il Vintage denim, l’ R’N’B Street, oppure il Keep it Chic, queste nuove linee si adattano e rispondono alle tendenze stilistiche delle ragazze di oggi, un po’ ribelli, che vogliono piacere, ma senza essere appariscenti e che tendono quindi ad affermarsi tramite look perfettamente in linea con i vari stili.

Con questa collezione le ragazze potranno scegliere di interpretare ogni giorno un aspetto diverso della propria personalità: dalla rocker adolescente, androgina quanto provocante, alla ribelle bon ton, che ama mixare capi semplici con pezzi inusuali; dall’amante del vintage, per cui il denim è tutto, alla ultra sportiva dallo stile urban rock alternativo; oppure ancora, una romantica bohemienne. Une Fille # today I am propone uno stile non convenzionale, che va ad unire e amalgamare codici diversi, pensata per accompagnare questa nuova generazione di ragazze intraprendenti, piene di talento e soprattutto libere di scegliere il proprio stile.

La collezione sarà composta da 100 modelli, disponibili in 5 taglie (da XXS a L) e sarà venduta all’interno di pop up shops, all’interno di department store, nei principali e-store e in boutique multimarca selezionate, sia in Europa che nel resto del mondo, inclusi Medio Oriente, Stati Uniti e Asia.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook