Bambini e zanzare, ecco come proteggerli in estate

di il 20 giugno 2014 in Salute

Bambini e zanzare, ecco come proteggerli in estate
Pubblicita'

Sole, mare, divertimento e vacanze sono le parole chiave di un’estate perfetta! Peccato, però, che spesso ad accompagnare noi e i nostri bambini durante le giornate estive ci siano le fastidiosissime zanzare.

Avendo la pelle molto delicata, i bimbi, tollerano molto meno degli adulti l’assalto di questi insetti. La prima cosa da fare in questi casi è proteggersi utilizzando zanzariere che vanno poste sulle finestre, sulla culla o sul lettino.
Nei neonati sotto i tre mesi questa è l’unica difesa che possiamo utilizzare. Se il bambino è un po’ più grande, invece, possimao iniziare ad usare sostanze repellenti facendo attenzione che riportinosull’etichetta la scritta “presidio medico chirurgico“.

Dite NO agli insetticidi spray, ai fornelletti diffusori e agli zampironi se in zona ci sono i bambini: sono prodotti tossici che vanno utilizzati solo in caso d’emergenza o estrema necessità.

Fonte | lastampa.it

Photo | tuttomamma.com

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook