Simonetta primavera estate 2014: la collezione all’insegna del colore

di il 2 agosto 2013 in Moda Bambina

Simonetta primavera estate 2014: la collezione all’insegna del colore
Pubblicita'

La Primavera-estate 2014 di Simonetta è all’insegna del super soft. Un’esplorazione stilistica sempre originale e mai scontata per una proposta frizzante, elegante e raffinata, che si esprime attraverso giochi di volumi e di tessuti, silhouette fluide e una palette che attraversa tutte le sfumature dell’arcobaleno, sino ad annullarsi nella luminosità del bianco.

Luxury capsule. Dress, dress, dress! Tanti abiti di tutte le forme. A trapezio, a corolla con gonna ampia, a vita bassa ma anche fluidi a vita alta. Le forme e le fantasie sono filtrate da strati di organza, toulle e tessuti traslucidi o perlati per effetti sorprendenti. Ricami in rilievo, pizzi macramè e decorazioni che rammentano l’importanza del fatto a mano. Per la maglieria delicati effetti vanisé, giochi di filati più o meno sottili con effetto velato, jaquards geometrici. Un arcobaleno di sensazioni si diffonde dalle sfumature di rosa, spruzzi di verde, tocchi di lavanda e succo di limone. Pantaloni skinny in satin e in piquet, leggings con applicazioni di pietre, e jacquards. La gonna piu nuova è lunga a piu strati e livelli, in mussola e toulle.

Party. Lifestyle sofisticato nei capi eleganti e contemporanei che prendono forma nei loro tessuti tecnici creando sagome scultoree ma morbide e arrotondate. Gli abiti e le gonne in tessuti operati hanno volumi ampi e leggeri, le organze ricamate sono sovrapposte al macramè, le t-shirt e i leggins sono in jersey mescolato alla retina sportiva usata come se fosse pizzo. Il Jaquard in cotone-viscosa, risulta ricercato ma fresco e divertente nel contrasto del bianco- rosa, bianco-giallo, attuale con suoi fiori in pvc. Più fluidi gli abiti e le camicie realizzati in seta tinta unita o con micro stampa monocolore. Il jersey in lino naturale dall’aspetto ruvido, combinato con la setina risulta chic. Monocromatismo impuro per questo tema che dal total white in tutte le sue sfumature (ottico, latte, avorio), esplora gli effetti dell’optical nella micro stampa e con inserimenti di nero, per poi mostrarsi nella sua esuberanza con il giallo e il rosa shocking.

Fashion. La stampa è fashion: quella floreale più classica è resa intrigante da uno strato traslucido di tessuto impalpabile, o da un colletto decorato con strass e borchiette, quella con fiori degradè e sfondo sfumato è realizzata in satin lucido. Modelli minimal e facili in pizzo stampato multicolor. Il pois elemento iconico di Simonetta è coloratissimo e irregolare nell’abito con bretelline e gonna ampia come nella mini-gonna pantalone arricciata. La stampa Capri è realizzata su basi diverse, il popeline per l’abito vivace, il jersey per t-shirt e leggings, ma anche lycra per il mare. Nuove techiche di stampa applicate per creare effetti lucidi su t-shirt. Stampato anche il pantalone pigiama, i tops e la maglieria tagliata. Completano la proposta le righe sia in tessuto che in jersey da abbinare anche ai fiori. I colori sono quelli del blu intenso del mare a sfumare nell’azzurro chiaro, dei petali dei fiori dal rosa più tenue al fucsia, ma anche il giallo, e il verde brillante. Palette che ritorna nalla maglieria in viscosa lucida e nel cotone per esaltare le forme originali, nei filati spessi e laccati.

Daily. La vera novità è mescolare tessuti ricchi, decorazioni preziose a materiali presi dal mondo dello sport e usarli nel quotidiano. Nascono cosi felpe con ricami macramé e pietre, altre con applicazioni di borchiette e strass, cinque tasche completamente ricamati in San Gallo, il boy-cut con bottoncini gioiello, abiti di jersey in patch con setina e pizzo e poi volants e rouches sempre in jersey ma mescolato all’organza. Capi che possono essere indossati per andare a scuola,  giocare al parco, ma anche mixati a capi più eleganti per rendere il look più glamour.

Pinterest

Stampa articolo

Commenta con i tuoi amici su Facebook